Ajet Mani " Una Vita nello sport"

Ajet Mani -Una vita nello Sport-

Facebooktwittergoogle_plus

Ajet Mani è nato il 22 agosto 1976 a Stagova frazione di Kaçanic in Kosovo nei Balcani occidentali. La sua
non è stata una vita facile. Vissuto in un paese povero, ha dovuto fare ben presto i conti con la miseria e lo
scoppio di una guerra che lo hanno costretto nel 1998 a lasciare il proprio paese per cercar fortuna in Italia,
partendo alla volta del Friuli Venezia Giulia, grazie anche all’aiuto del fratello Avni già residente nella
regione da diversi anni. Attualmente vive a Monfalcone occupato nel settore edilizio. Lo sport ha sempre
avuto un posto importante nella sua vita. Ha cominciato all’età di 12 anni con il calcetto a seguire karate e
sanda fino ad arrivare a kick boxing e boxe. E’ stato campione del Kosovo di kick boxing da professionista
nel 2001 cat. 70 kg. Tra i vari sports da combattimento ha disputato in Italia circa 60 matches. Nella sua
carriera si è allenato con campioni del calibro di Giorgio Petrosyan ed Augusto Sparano ed ha combattuto
sotto la guida di grandi maestri friulani come Elio Tricarico, da poco scomparso, ed Alfio Romanut. Nel
2006 chiude definitivamente la sua carriera agonistica, difficile conciliare fisicamente un lavoro impegnativo
con uno sport così duro. Si è dedicato in seguito, dunque, a mountain bike, corsa, crossfit, tenendo anche
workouts di kick boxing, per continuare comunque a mantenere il fisico in esercizio, cosa che per lui è
prima di tutto un dovere verso sé stesso oltreché un piacere. Il passare del tempo però non ha mai
appannato il combattente che è sempre stato in lui tanto che nel 2011 è arrivata l’occasione di frequentare
un corso per diventare arbitro di boxe, venuto meno l’obbligo di possedere la cittadinanza italiana, e da lì
ha preso il via dunque una nuova avventura. Nel 2015 è stato convocato in Croazia per gli Assoluti ed a
Spoleto (PG) per i Campionati Italiani Schoolboy, Junior e Youth; l’anno scorso invece per il Guanto d’Oro
d’Italia a Gorizia. Ha avuto modo di dirigere incontri con nomi di spicco tra i professionisti del settore come
Tuiach, Ciriani, Rigoldi, Ballisai, Esposito, Failla e conosciuto mostri sacri della boxe come Bevenuti, Oliva,
Fragomeni. Dal pugilato quindi ancora grandi soddisfazioni: arbitrare è un onore oltreché un privilegio ed in
sé un compito pieno di responsabilità. Ma non è finita qui. Da un anno a questa parte si è cimentato con la
A.S.D. Fincantieri Atletica Monfalcone nella corsa su asfalto, pista, sterrato prima con 12-15 km, poi mezze
maratone, la maggior parte a scopo benefico come la recente Staffetta 24×1 ora Telethon Udine, fino ad
arrivare alla Maratona di Firenze dello scorso anno conclusa in 3 h e 17 min. Dopo aver visto la Bavisela che
tutti gli anni passava sotto casa sua domandandosi se mai un giorno avesse potuto lui portare a termine
un’impresa del genere, per il suo 40° compleanno ha deciso di farsi questo regalo. Ultima recentissima
impresa S1 Trail La Corsa della Bora, che uno scambio di pettorale con un collega ha reso possibile: 57 km
con un dislivello di 2500 m. Lo sport lascia sempre un patrimonio di bei ricordi, serve a socializzare ed in
questo caso la palestra diventa luogo di integrazione. Lo sport accomuna persone con la stessa passione: la
passione per lo star bene, la passione per lo star bene tutti insieme. E la corsa in particolare fa sentire vivi,
fa sentire di far parte di qualcosa di più grande. il contatto con la natura, il rispetto per la natura, il
paesaggio variopinto, lo scricchiolio della terra, dell’erba o dei sassi sotto le scarpe da running, la fatica, il
sudore: ci si sente così piccoli, come un granello di sabbia nel vento, al cospetto di così tanta immensità
incontrollabile. E più si sale e più sembra di essere in cima al mondo, si ammirano strade, si ammirano luci,
si ammirano costruzioni, il rumore è ridotto ad un fruscio, siamo solo noi e le nostre gambe: si ammirano
insieme l’opera dell’uomo e l’opera della natura, solo che la natura ci ha messo molto più tempo per creare
certi paradisi in terra.

rssinstagram
19 gennaio, 2017|Campione In primo Piano|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

RSS 3000sport

Articoli recenti