Psicologia nello Sport

PSICOLOGIA SPORTIVA: DEFINIZIONE E AMBITI APPLICATIVI
La forza mentale distingue i campioni dai quasi campioni (Rafael Nadal).
La Psicologia dello Sport è una disciplina relativamente giovane che si è conquistata uno spazio di autonomia all’interno della psicologia e delle scienze motorie.
Rientra nella classe della Psicologia Applicata, studia il comportamento umano e i processi psichici nell’ambito dello sviluppo psico-fisico e dell’attività sportiva.
I due principali campi di interesse della Psicologia dello Sport sono il Benesseree la Performance.
Non si occupa quindi solo di alto agonismo e di prestazioni elevate, ma si interessa dell’atleta come persona, che sia di basso, di medio o di altolivello. I campi di applicazione vanno dall’attività ludico-sportiva all’attività agonistica.

-fonte: http://www.psicologiaperlosport.it/

-Competizione e mentalità vincente

18 Maggio, 2017|

Sconfitta e vittoria sono due estremi, sono i due volti della stessa medaglia, la competizione. Competizione è un termine che si può riservare alle discipline sportive definite nelle regole e correlate ad un punteggio ma, in [...]

-Cos’e’ il Coaching?-

5 Maggio, 2017|

Il Coaching Il Coaching è un servizio professionale esercitato in diversi ambiti organizzativi, sia in forma di attività libera professionale che interna alle organizzazioni. Consiste in un metodo di sviluppo dei singoli, dei gruppi e delle organizzazioni, [...]