Ad alzare la temperatura sono state, per prime, le combattutissime Finali 3000 Eliminazione Ragazzi 12 F/M. Nella 3000 m Eliminazione Ragazzi 12 F, Julia Bedon dell’ASD Padernese ha conquistato la prima piazza del podio davanti a Marta Biscuola >>

– Pattinaggio Inline – Corsa su pista assegnati altri 10 titoli

Facebooktwittergoogle_plus

Chiusa la seconda giornata dei Campionati Italiani Pattinaggio Corsa su Pista 2018.

Assegnati altri 10 titoli.

La flag finish è stata sventolata anche sulla seconda giornata di gare dei Campionati Italiani Pattinaggio Corsa su Pista 2018 in corso di svolgimento a Bellusco. Una seconda giornata di gare che, causa un ritardo nel programma, dovuto alla pioggia che in mattinata ha colpito Bellusco, è iniziata nel primo pomeriggio e si è protratta fino a circa le 23 della sera. Un Venerdì di grande sport che ha visto l’assegnazione di ben 10 titoli italiani.

Ad aprire i giochi, alle 14.30, sono state le Semifinali della 3000m Eliminazione Ragazzi 12 F/M, le Semifinali 5000m Eliminazione Ragazzi F/M, e le Qualificazioni delle 1000 Formula Mondiale delle Categorie Allievi F/M, Junior F/M e Senior F/M. Gare, queste, molto avvincenti che hanno ricevuto un tifo da stadio da parte del numeroso pubblico presente sugli spalti e a bordo pista.

A seguire si sono svolte le avvincentissime Finaline della 3000 Eliminazione Ragazzi 12 F/M, le Finaline della 5000 Eliminazione Ragazzi F/M e subito dopo le Semifinali della 1000m Formula Mondiale delle categorie Allievi F/M, Junior F/M e Senior F/M.

Ma a surriscaldare completamente l’atmosfera sono state le Finali che hanno avuto inizio intorno alle 19.

Ad alzare la temperatura sono state, per prime, le combattutissime Finali 3000 Eliminazione Ragazzi 12 F/M. Nella 3000 m Eliminazione Ragazzi 12 F, Julia Bedon dell’ASD Padernese ha conquistato la prima piazza del podio davanti a Marta Biscuola dell’ASD Pattinatori Spinea e ad Erminia Rutilo della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano. Nella 3000 m Eliminazione Ragazzi 12 M, invece, il titolo è andato a Emanuele Stocco della Skating Club Giussano ASD che ha preceduto Pietro Falanga dell’ASD Skatnig Club Cassano d’Adda e Davide Gentili dell’ASD Derby Roller Team.

In un crescendo di emozioni hanno avuto luogo, subito dopo, le Finali delle 5000 Eliminazione Ragazzi F/M. Nella Finale 5000 Eliminazione Ragazzi F netta vittoria di Giulia Presti della Roller Civitanova ASD che ha preceduto Lucrezia Viale dell’ASD H.P. Savona In Line e Ilaria Carrer della P.Casier S.S.D. A.R.L.. La Finale 5000 Eliminazione Ragazzi M, invece, ha visto il titolo andare a Manuel Ghiotto dell’ASD Patt. Alte Ceccato Club che ha preceduto Leopoldo La Rosa dell’ASS.S.D. Diavoli Rossi, secondo, e Leonardo de Angelis dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica, terzo.

Qualche minuto di pausa, giusto il tempo di effettuare le premiazioni delle 500m Sprint Senior F/M, che non si erano potute effettuare ieri, e l’atmosfera è tornata a surriscaldarsi in quel di Bellusco.

A far salire l’adrenalina tra gli atleti e il tifo sugli spalti ci hanno pensato, infatti, le 1000m Formula Mondiale. Allievi Femmine: Sofia Saronni dell’ASS.D. P. Bellusco dimostra tutto il suo talento lanciandosi in uno sprint che le vale la medaglia d’oro. A seguire si sono classificate: Elisa Scassellati dell’ASD Fortitudo Patt.gio Fabriano, seconda, e Sofia Biagi dell’ASD Pattinatori Piombinesi, terza.

Allievi Maschi: gara molto tattica anche questa in cui alla fine ad aggiudicarsi l’oro è stato Marco Bedon dell’ASD Padernese mentre l’argento e il bronzo sono andati, rispettivamente, ad Alessio Clementoni dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica ed a Gabriele Cannoni della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano, terzo anche lo scorso anno.

Junior Femmine: grande prova di forza per Anais Pedroni dell’ASD Roller Green che prima controlla e poi si lancia in volata andando a conquistare il suo terzo oro in questa edizione della manifestazione. Il secondo e il terzo gradino del podio, invece, sono andati a Giorgia Valanzano dell’ASD G.P. Savonesi, campionessa uscente, e ad Edda Paluzzi dell’ASD Rolling Pattinatori Domenico Bosica che aveva conquistato l’argento lo scorso anno.

Junior Maschi: volata lunga e dai ritmi alti anche per loro. Vincenzo Maiorca  dell’ASD Olimpiade Pattinatori Siracusa si aggiudica il titolo di categoria, bissando il successo dello scorso anno, precedendo di pochissimo Filippo Scotto dell’ASD Pattinatori Piombinesi, argento, e Lorenzo Baglioni della S.S.D. S. Mens Sana In Corpore Sano, terzo.

Senior Femmine: gara combattuta e avvincente fino alla fine quando Francesca Lollobrigida del Centro Sportivo Aeronautica Militare cambia marcia e si pone in testa al gruppo andando a vincere l’oro. Secondo posto, invece, per Veronica Luciani dell’AS D. GSS GS Scaltenigo Venezia e terzo per Arianna Maria Piazza dell’ASS.D. P. Bellusco.

Senior Maschi: emozioni a non finire. Solo così si può descrivere questa gara dove si è assegnato l’ultimo titolo di giornata che è andato a Giuseppe Bramante della S.S.D. S.Mens Sana In Corpore Sano. A completare il podio sono stati, invece, Danny Sargoni dell’A.P. D. Juvenilia e Stefano Mareschi dell’ASD Debby Roller Team, rispettivamente argento e bronzo.

I risultati completi dei Campionati Italiani Pattinaggio Corsa su Pista sono scaricabili e consultabili qui.

I risultati completi del Trofeo Skate Italia R12 sono scaricabili e consultabili qui.

rssinstagram

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

  1. -Cividale Del Friuli-Palio di San Donato

    24 agosto, 2018 - 26 agosto, 2018

RSS 3000sport

Articoli recenti