Partenza al fulmicotone per il Circolo Marina che andava a segno con capitan de Colombani portando da subito in vantaggio i triestini, e gol successivo di Riccardo Fabi

Facebooktwittergoogle_plus

Il VII Trofeo Ponterosso entra per la prima volta nella bacheca del club che lo ha organizzato, il Circolo Marina Mercantile “N. Sauro”, che domenica pomeriggio ha battuto nella finalissima 5 a 4 il Team Austria, una selezione dei migliori polisti austriaci.

16 squadre oltre che dall’Italia da Austria, Germania, Ungheria e Repubblica Ceca hanno animato quello che a ragione può essere considerato uno dei più importanti tornei italiani di canoa polo, che ambisce, sono le parole del vicepresidente della Federcanoa Scaini, presente a Trieste, ad entrare dall’anno prossimo nel circuito europeo di canoa polo.

Un torneo impegnativo, giocato in due giornate, che ha visto in finale le due compagini migliori, quelle che nelle qualificazioni avevano sbagliato di pochissimo l’en plein.

Il Cmm con 5 vittorie ed un pareggio ed il Team Austria con 5 vittorie ed una sconfitta proprio ad opera dei triestini sabato pomeriggio.

Partenza al fulmicotone per il Circolo Marina che andava a segno con capitan de Colombani portando da subito in vantaggio i triestini, e gol successivo di Riccardo Fabi.

Replicavano gli austriaci divisi, per tutta la durata del match, da mai più di una rete di svantaggio dai padroni di casa.

Due belle intuizioni di Bigaglia con relativo contropiede vincente, riportavano in vantaggio il CMM, che teneva alla distanza, e l’ultima rete di de Colombani siglava il vantaggio definitivo che assicurava a Benetton, Bigaglia, Russo, Rizzi, Del Ben S., Del Ben F., e Fabi la loro prima vittoria al Ponterosso.

Commenta questo articolo
23 Aprile, 2018|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

RSS 3000sport

Articoli recenti