Facebooktwitter

Semeraro e Bottaro vincono l’oro, bronzo per Cardin e D’Onofrio

Roma, 17 aprile 2017 – Weekend pasquale all’insegna dei successi per il Karate italiano. Nella Premier League 2017 di Rabat le atlete conquistano quattro medaglie.

La Nazionale italiana per scelta tecnica partecipa soltanto al torneo di kumite, dove le soddisfazioni non mancano; Silvia Semeraro (cat 68 kg) conquista la medaglia d’oro dopo un percorso netto che la porta sul gradino più alto del podio: nella giornata delle eliminatorie, l’atleta ligure supera una dopo l’altra Samar Mokhtar, Nad Mohamed, Khaoula Ait khouya e Iryna Zaretska. Nella finale per l’oro la netta consacrazione arriva contro la slovacca Miroslava Kopunova battuta per tre a zero.

L’altra medaglia per i colori azzurri arriva da Sara Cardin che nella categoria 55 kg vince la finalina per il bronzo contro la marocchina Israa Abdelkder. Ai successi delle atlete della Nazionale vanno aggiunti quelli delle atlete dei gruppi sportivi; in Marocco l’inno di Mameli suona anche per Viviana Bottaro delle Fiamme Oro che nel kata conquista la medaglia d’oro superando in finale la spagnola Roy Robio Raquel per tre a due.

Sul podio anche Terryana D’Onofrio della società ASD Cam D’Onofrio che con lo stesso risultato (3-2) vince la medaglia di bronzo contro la turca Gizem Sahin.

Commenta questo articolo
Facebooktwitter