-Il Karate inizia la corsa verso le Olimpiadi di Tokyo 2020-

-Nel weekend i Campionati Assoluti Italiani al PalaPellicone Stefano Maniscalco e Sara Cardin difendono il loro titolo italiano -

Facebooktwittergoogle_plus

Roma, 6 aprile 2017

Dopo essere stato inserito tra le discipline olimpiche dei prossimi Giochi di Tokyo 2020, il Karate presenta i suoi campioni. Nel prossimo weekend (8 e 9 aprile 2017) al PalaPellicone di Ostia andranno in scena i Campionati Italiani Assoluti di kumite che vedranno impegnati 445 atleti provenienti da tutta Italia. La giornata di sabato vedrà protagonisti gli uomini, con 304 ragazzi in gara, il giorno successivo sul tatami del Centro Olimpico Federale saranno di scena le 141 ragazze.

La competizione maschile vedrà impegnati – tra gli altri – il vice campione europeo Stefano Maniscalco (cat + 94), la medaglia di bronzo Mondiale nella categoria 75 Kg Luigi Busà, il campione italiano in carica della cat. 84 kg Nello Maestri e il vice campione europeo Gianluca De Vivo (cat 67 kg). La competizione femminile sarà oltre modo avvincente, con la campionessa europea Sara Cardin (55 kg) pronta a difendere il titolo italiano conquistato lo scorso anno. Confermata la presenza delle altre quattro campionesse in carica: Giorgia Gargano (cat. 50 kg), Laura Pasqua (cat. 61 kg), Lorena Busà (cat. 68 kg) e Clio Ferracuti che – nella categoria + 68 kg – dovrà difendere il suo titolo dall’assalto del capitano della Nazionale Italiana Greta Vitelli.

 

 

Commenta questo articolo
Facebooktwittergoogle_plus
6 Aprile, 2017|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

  1. marce fvg

RSS 3000sport

Articoli recenti