– Canottaggio FVG- Settimana dei Tre Golfi

Facebooktwittergoogle_plus

Una gara impegnativa, quella con la quale il canottaggio apriva a Muggia domenica mattina la Settimana dei Tre Golfi, organizzata dalla Società Nautica Pullino, e che vedeva in gara imbarcazioni in tipo regolamentare e gig.

Un percorso diverso da quello degli anni passati, con gli equipaggi che partivano da Muggia, doppiavano Punta Grossa e ritornavano a Muggia, su un tratto di mare che metteva in difficoltà i canottieri sulla strada del ritorno causa l’alzarsi di un vento di borino contrario. Al via atleti di diverse società regionali oltre ad una dall’Austria ed una dal Veneto, e per la prima volta alla Tre Golfi, la partecipazione di atleti Special Olympics.

Tra le yole a 4 vogatori, primo posto per la formazione mista Pullino/Ospedalieri Treviso di Finocchiaro, Marchetto, Visintin Alessandro, Visintin Andrea, timoniere Carboni,

mentre a ruota seguivano in seconda posizione la Ginnastica Triestina di Fragiacomo, Bonini, Sofianopulo A., Sofianopulo G., timoniere Grion, ed al terzo posto l’Adria di Dell’Aquila, Maccari, Predonzani, Mocnik, timoniere Battaglia. In campo femminile, prima al traguardo (e 4° assoluta), la Sgt di Paravia, Giobbi, Fichtner, Spadaro, timoniere d’Amore.

Nel doppio canoè, la lotta per le prime posizioni era tra il Saturnia di Clagnaz e Trevisan ed il misto Sgt/Trieste di Milos e Gambardella, giunti sul traguardo punta a punta, con il club di viale Miramare che precedeva il misto di appena 5”, al terzo posto il misto Pullino/Villach (A) di Giraldi e Pleschiutnig.

Nella gara delle gig a 4 vittoria netta della Ginnastica Triestina di Roppo, Rui, Santulli, Graldi, timoniere Viola che si imponeva su Lignano di Zemolin, Lorenzon, Berti, Cattarin, timoniere Meroi, terza la Pullino con Michieli, Schiavon, Verginella M., Siderini, timoniere Verginella A.

Erano gli atleti Special Olympics, supportati dagli atleti partner, che andavano a chiudere la manifestazione su un percorso di 500 metri, sul tratto di mare davanti alla sede nautica della Pullino. Si assisteva ad un interessante confronto sulle due yole a 4 con gli Special che ci mettevano il cuore oltre ai muscoli e con Tomizza, Riosa, Finocchiaro, Battaglia, timoniere Carboni, che di strettissima misura precedevano sul traguardo Perugia, Sedmak, Visintin, Gambardella, timoniere Sardo.

I tre trofei messi in palio per la manifestazione venivano assegnati a Ginnastica Triestina, Saturnia e Pullino.

Il canottaggio proseguirà con quasi un centinaio gli atleti under 14 che martedì e mercoledì parteciperanno al secondo evento a loro dedicato dalla Settimana dei Tre Golfi: il Trofeo Luca Vascotto, in memoria di uno degli atleti più rappresentativi della società muggesana, olimpionico ad Atlanta, prematuramente scomparso. Sulla distanza dei 500 metri, saranno impegnate tutte le categorie dei giovanissimi in singolo 7,20, in un gara a serie, alla quale oltre a quasi tutte le realtà regionali parteciperanno anche le slovene Nautilus e Piran.

Maurizio Ustolin

Ufficio Stampa Federcanottaggio FVG

Commenta questo articolo
Facebooktwittergoogle_plus
12 Giugno, 2017|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

  1. marce fvg

RSS 3000sport

Articoli recenti