-Barcola (TS)-Saturnia ha confermato la leadership-Federcanottaggio FVG-

-Comunicato Stampa FCI FVG-

Facebooktwittergoogle_plus

Saturnia ha confermato la leadership domenica a Barcola.

Pullino benino con i giovanissimi, mentre Timavo e Nettuno (capofila del pool barcolano, organizzatrice dell’evento) si scrollavano da dosso la ruggine delle gare di inizio stagione ed agganciavano la coppia di testa, siglando addirittura un numero maggiore di vittorie.

Per i barcolani di Barbo si iniziano a vedere gli intendimenti in vista dei Campionati Italiani di giugno, che saranno confermati il prossimo week end al II Meeting Nazionale.

Una coppia da poter utilizzare nel 2 senza come nel 4 senza i due Verrone, a loro agio nelle due formazioni ragazzi che su un campo ventoso come quello di domenica davano dimostrazione di non avere rivali, e con uno sparring partner di questo genere, indicazioni utili in allenamento per il 4 senza junior di De Rogatis, Natali, Tommasini, Colognatti, che poi in gara domenica non avevano difficoltà a vincere.

Tornava a buoni livelli la Timavo, con valori interessanti in barca corta sia al femminile con Lise e Buttignon tra le pesi leggeri, che al maschile con Musio, Fulginiti e Prodan. Piaceva la Nettuno, che faceva vedere sul campo barcolano delle individualità interessanti ad iniziare dai singolisti Gruden, Vigoriti, Pavan e Pipolo, ma anche i giovanissimi andavano ripetutamente a segno con gli ori conquistati da Canetti e Sibelja, mentre era doppietta nel double cadette con le due De Cleva a prevalere sul traguardo.

Ginnastica Triestina priva degli junior con ambizioni di maglia azzurra, faceva affidamento sui più giovani Volponi, Crnogorac, Di Stefano che assieme ai “soliti” Milos e Panteca, tenevano i contatti con le prime tre regionali. Pullino un po’ sottotono rispetto alle ultime regate: un secondo posto in classifica non può accontentare le ambizioni dei muggesani che questa stagione possono finalmente puntare in alto: a Barcola passavano per primi il traguardo Serafino, Benvenuto e Chersi. Tra i master infine, calcolando risultati, distacchi e categorie, 3 vittorie per Saturnia e Sgt, 2 per Trieste e Adria, 1 per Timavo.

Classifica per società

1) Saturnia 81, 2) Pullino 52; 3) Timavo 51, 4) Nettuno 39; 5) Sgt 26; 6) Piran 22; 7) Adria 20; 8) Mestre e Trieste 19; 10) San Giorgio 15; 11) Cmm 12, 12) Lignano e San Marco 11; Ravalico 3.

Medaglie d’oro: 4 di coppia ragazze Bellotto, Costa, Zerboni, Premerl (Saturnia/Adria); doppio cadetti Clagnaz, Flego (Saturnia); singolo cadetti Serafino (Pullino); singolo 720 cadette Volponi (Sgt); 2 senza ragazzi Verrone A., Verrone L. (Saturnia); singolo senior femminile Lise (Timavo); singolo pesi leggeri femminile Buttignon (Timavo); singolo junior I serie Musio (Timavo); II serie Gruden (Nettuno); singolo esordienti Vigoriti (Nettuno); singolo 720 allieve C Canetti (Nettuno); singolo 720 allieve C Schillani (Saturnia); 4 di coppia master Gambardella, Visintin, Cumin, D’Errico (Trieste);doppio allievi C Pobega, Tommasini (Saturnia); doppio ragazze Bellotto, Grbec (Adria); singolo junior femminile Andiloro (Saturnia); singolo esordienti femminile Scopinic (Mestre); singolo 720 allieve B1 Serli (Timavo) singolo 720 allieve B2 Crnogorac (Sgt); singolo master Zonta (Saturnia); doppio ragazzi Fulginiti, Prodan (Timavo); singolo senior de Petris (Ravalico); 4 di coppia junior Benvenuti, Gottardi, Millo, Riccardi (Saturnia); 4 senza junior De Rogatis, Natali, Tommasini, Colognatti (Saturnia); singolo 720 allievi B1 Cicutin (Lignano); singolo 720 allievi B2 I serie Guadalupi (Timavo); II serie Goyeneche (San Marco); doppio master Scarpa, Giovannini (Adria); doppio femminiole senior Russi, Buttignon (Timavo); otto master Dessardo, Sarti, Perissutti, Grippari, Camerini, Glionna, Kraus, Carlino, timoniere Cotognini (Saturnia); doppio pesi leggeri Sofianopulo, Pengue (Saturnia); 4 di coppia ragazzi Zuzek, Fulginiti, Cadenar, Argentin (Timavo); 4 senza ragazzi Verrone., Verrone L., Paoluzzi, Ventura (Saturnia); doppio junior femminile Ligotti, Andiloro (Saturnia); singolo 720 cadetti I serie Braidotti (San Giorgio); II serie Sibelja (Nettuno); singolo 720 allievi I serie C Benvenuto (Pullino); II serie Di Stefano (Sgt); singolo cadette Mitri (Saturnia); doppio cadette De Cleva L., De Cleva A. (Nettuno); singolo ragazze Chersi (Pullino); II serie Michelazzi (Saturnia); doppio junior Musio, Prodan (Timavo); singolo ragazzi I serie Pipolo (Nettuno); II serie Pavan (Nettuno); doppio senior Milos, Panteca (Sgt).

Commenta questo articolo
1 Maggio, 2017|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

RSS 3000sport

Articoli recenti