-Guida “Cicloturismo in Friuli Venezia Giulia – l’e-bike conquista tutti”

-Pubblicata da la Repubblica una nuova guida per chi vuole vivere l’esperienza bike in Friuli Venezia Giulia in tutte le sue forme-

-Guida “Cicloturismo in Friuli Venezia Giulia – l’e-bike conquista tutti”

Facebooktwittergoogle_plus

Pubblicata da la Repubblica una nuova guida per chi vuole vivere l’esperienza bike in

Friuli Venezia Giulia in tutte le sue forme.

Sarà in vendita nelle edicole e nelle librerie dal 30 luglio a 9,90€ più il quotidiano

Villa Chiozza di Cervignano, 27 luglio 2018 – Dalla collaborazione con il quotidiano la Repubblica e PromoTurismoFVG è nata la prima guida interamente dedicata al cicloturismo in Friuli Venezia Giulia con una particolare attenzione al segmento dell’e-bike. Tra le azioni di co-marketing intraprese dall’ente di promozione turistica regionale non poteva infatti mancare un tassello nel progetto di posizionamento tra le guide turistiche nazionali che riguardasse un fenomeno in rapida espansione a livello globale come il cicloturismo e l’e-bike.

D’altra parte le strategie intorno al prodotto bike partono da lontano e si basano sulle caratteristiche di un territorio che offre diverse tipologie di strade e percorsi, la presenza di una rete ciclabile ampia a cui si aggancia un ulteriore ambizioso progetto di estensione capillare, un basso livello di traffico veicolare e di splendidi paesaggi naturali, lo sviluppo dell’intermodalità bici-bus, bici-treno e bici-barca e la possibilità di integrazione con le grandi reti ciclabili internazionali da e per la Germania, l’Austria, la Slovenia. Tutto questo configura il Friuli Venezia Giulia come la destinazione ideale per chiunque desideri vivere l’esperienza di una vacanza in bicicletta.

Un “cicloturismo per tutti e alla portata di tutti” è quindi l’obiettivo della nuova guida, che include più di 40 itinerari di diverse tipologie, i progetti che stanno nascendo in Friuli Venezia Giulia per lo sviluppo del cicloturismo, itinerari d’autore e pagine dedicate alle nuove tendenze del mondo bike. Sono presenti proposte per tutte le esigenze  e i target (sportivi, famiglie con bambini, senior, gourmand): grazie anche al diffondersi delle e-bike tutti possono cimentarsi a esplorare la varietà di questo splendido territorio in sella ad una bici.

La guida si suddivide in itinerari per famiglie, in itinerari slow-bike in cui all’aspetto sportivo si accompagna la scoperta dei sapori, delle risorse culturali e naturalistiche, in percorsi alla scoperta del Giro d’Italia lungo le tappe che hanno fatto la storia del ciclismo italiano, in itinerari specifici per mountain bike e nella descrizione delle 3 ciclovie regionali che prevedono una percorrenza in più giorni. Inoltre sono evidenziati cinque itinerari d’autore, ciascuno suggerito da ciclisti professionisti in attività provenienti dal Friuli Venezia Giulia come Alessandro De Marchi e Enrico Gasparotto, dall’ex campione e attuale CT della nazionale italiana di ciclismo maschile Davide Cassani, dal giornalista e scrittore Paolo Rumiz, dallo chef italo-americano Joe Bastianich. Per ognuno dei percorsi segnalati la guida offre una scheda introduttiva con lunghezza e condizioni del tracciato, tempi di percorrenza, accessibilità e possibilità di assistenza, tipologia di bici consigliata, una mappa con specifica del dislivello e un box di approfondimento che segnala i punti di interesse del territorio circostante. Di grande utilità è infine una mappa estraibile di tutta la regione con indicazione sommaria dei percorsi segnalati.

Per presentare al pubblico la guida “Cicloturismo in Friuli Venezia Giulia – l’e-bike conquista tutti” è stato organizzato un evento lunedì 30 luglio al Velarium della GIT in viale Dante Alighieri 20 a Grado, preceduto da una pedalata in partenza da Aquileia alle 17.30 e in arrivo a Grado alle 19. PromoTurismoFVG metterà a disposizione circa 30 biciclette a pedalata assistita su prenotazione, fino ad esaurimento, e garantirà il rientro con un minivan per il medesimo numero di persone. La pedalata è ovviamente aperta anche a chi desidera unirsi con la propria bicicletta. Nella cittadina lagunare sono previsti i saluti istituzionali dell’assessore alle attività produttive della Regione Friuli Venezia Giulia Sergio Emidio Bini, del sindaco di Grado Dario Raugna e gli interventi del direttore delle Guide di Repubblica Giuseppe Cerasa, del ciclista professionista Alessandro de Marchi e del direttore generale di PromoTurismoFVG Marco Tullio Petrangelo.

La guida sarà in vendita nelle edicole di sei regioni italiane (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto) e nelle librerie dal 30 luglio a 9,90€ più il prezzo del quotidiano.

PromoTurismoFVG_logo
rssinstagram
31 luglio, 2018|Sport nel Territorio FVG|

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Adsense

Prossimi eventi

  1. -Cividale Del Friuli-Palio di San Donato

    24 agosto, 2018 - 26 agosto, 2018

RSS 3000sport

Articoli recenti